Elenco dei

musei e castelli del Salento

 provincia di Lecce

Castelli del Salento

Gallipoli

Costruzione angioina-aragonese sorta di una fortificazione bizantina. Il Rivellino fu costruito intorno al 1.522 rendendo l’edificio una fortezza. Nella prima metà del ‘600 si provvide al suo distacco per isolare il castello e aumentare le difese della città.

Lecce

La struttura fu costruita da Carlo V nel 1.537 attorno all’antico castello medievale edificato da Riccardo Normanno

conte di Lecce.

Acquarica del capo

La costruzione quadrangolare con, agli angoli, quattro torrioni dei quali uno crollato, cancellò la precedente fortificazione Normanna.

Acaya

La struttura fortificata più antica risale agli inizi del 1.500; lavori di ristrutturazione furono fatti nel 1.536.

Andrano

Costruzione del XIII sec. trasformata in castello nella seconda metà del sec. XVI

Alessano

Residenza fortificata dei Gonzaga del sec. XVI

Aradeo

Palazzo baronale del XVI sec.

Arnesano

Palazzo marchesale del XVII sec. sviluppatosi sul castello del quale avanza una torre che controllava una delle porte ancora esistenti.

Borgagne

Palazzo baronale del XVI sec.

Botrugno

Palazzo marchesale del 1.500 restaurato nel XVIII sec.

Campi Salentina

Castello quattrocentesco di cui non restano tracce dopo le trasformazioni seicentesce e del secolo successivo.

Cannole

Palazzo baronale tardo cinquecentesco

Caprarica

Castello di forma quadrata con quattro torrette cilindriche agli angoli costruito dopo l’assalto dei turchi del 1.480.

Carpigano Salentino

La residenza fortificata del XIV sec. divisa in due parti: il palazzo del duca e il castello. Alla fine del XVII sec. il castello venne demolito per far posto un’altra ala del palazzo ducale.

Casarano

Antica residenza fortificata nobiliare ricostruita e ampliata nel sec. XVII

Castrgnano del Capo

Edificazione di epoca romana della quale sopravvivono alcuni resti.

Castrignano dei Greci

Castello del XVI sec. in parte fruibile.

Castro

La fortezza medievale sorgeva, circondata da un fossato, su una roccia elevata a picco sul mare per cui era inespugnabile; lavori di fortificazione furono fatti nel 1.575.

Cavallino

Tipico esempio di castello cinquecentesco trasformato in residenza baronale tra il 1.630 e il 1.637.

Collepasso

L’originaria struttura cinquecentesca è stata modificata da varie trasformazioni nel ‘700.

Copertino

E’ una delle più grandi fortezze di Puglia; ha impianto quadrangolare con quattro baluardi a lancia e fu progettata intorno alla metà del ‘500.

Corigliano d’Otranto

Castello degli inizi del cinquecento ad impianto quadrangolare con quattro torri angolari e facciata barocca.

Corsano

Castello del 1.200 più volte rimaneggiato

Depressa

Antica costruzione del 1.300 distrutta dai Turchi nel 1.480 e ricostruita nel 1.548

Felline

Castello risalente al XII sec. poi rimaneggiato nel ‘500 e ‘600.

Fulcignano

Il castello, come impianto, è normanno ma è angioina l’architettura delle due torri che oggi sopravvivono.

Galatone

Castello cinquecentesco più volte rimaneggiato.

Giuliano

E’ uno dei castelli meglio conservati del basso Salento, dallo schema quattrocentesco.

Leverano

Rimane solo la “torre di Federico II” costruita verso il 1.220, alta m. 20,50 a tre ambienti sovrapposti.

Lizzanello

Castello trasformato in residenza nella seconda metà del sec. XVI.

Lucugnano

Del castello trasformato in palazzo baronale verso la metà del XVI sec. rimane un’alta torre tardo quattrocentesca.

Maglie

Palazzo feudale dei Capace costruito nel 1.700

Marittima

La “torre di Alfonso”, un robusto torrione tardo cinquecentesco è l’unico avanzo del castello in parte distrutto dall’assalto dei Turchi. Oggi è residenza baronale.

Martano

Castello costruito verso la fine del XV sec. con tipiche forme fortificatorie aragonesi trasformato in residenza baronale nella metà del 1.600.

Martignano

Residenza baronale risalente al XVII sec.

Matino

Antico castello medievale del quale non rimase traccia quando fu ristrutturato nella seconda metà del XVI sec.

Melendugno

Il castello realizzato nel ‘500 si configura come una torre poligonale a pianta stellare.

Melpignano

Costruzione cinquecentesca ristrutturata nel 1.636

Monteroni di Lecce

Da quattrocentesca struttura fortificata dventòl, alla fine del 1.500, palazzo ducale.

Montesardo

Castello medievale ricostruito verso la metà del XVI sec., a pianta quadrangolare con torrioni angolari.

Morciano di Leuca

Castello di grandi dimensioni costruito verso la prima metà del XVI sec.; l’impianto è quadrangolare rinforzato con torrioni circolari.

Muro Leccese

E’ uno dei primi castelli di terra d’Otranto ad essere trasformato in dimora signorile; l’elegante portale del cortile è datato 1.548.

Nardò

Furono i Normanni a costruire il castello del quale non rimane traccia. Quello attuale fu costruito tra la fine del XV sec. e i primi del XVI; ulteriormente rimaneggiato fu trasformato in residenza nobiliare.

Neviano

Castello risalente al 1.300, ristrutturato nel 1.700.

Otranto

Il castello fu costruito sotto Ferdinando d’Aragona tra il 1.485 e 1.498; durante il periodo spagnolo furono aggiunti i baluardi esterni e altri lavori di rafforzamento furono fatti nel 1.600.

Parabita

Maniero medievale ricostruito nel 1.535.

Poggiardo

Del castello rimane un torrione circolare probabilmente trecentesco che nel XVI sec. fu ristrutturato e ampliato.

Presicce

Struttura normanna trasformata nei secoli XVI e XVII.

Racale

Struttura risalente alla prima metà del XV sec. profondamente rimaneggiata nel secolo successivo e ancora nel XVIII.

Rocavecchia

Rimangono solo resti del castello che ha rappresentato uno dei principali capisaldi della resistenza aragonese.

Ruffano

Il castello sorge su una fortificazione di epoca medievale; fu ristrutturato tra il 1.626 e il 1.654 diventando una residenza baronale senza perdere il carattere difensivo.

Santa Maria al Bagno

Della fortezza quadrangolare cinquecentesca rimangono parte dei torrioni angolari detti “quattro colonne”.

Scorrano

Il castello nel 1.700 fu trasformato in un elegante palazzo ducale.

Specchia

Costruzione del 1.400 successivamente trasformata in residenza aristocratica.

Sternatia

L’aspetto attuale del complesso, articolato su due piani, è frutto del rimaneggiamento nel sec. XVIII, di una piccola fortezza forse bizantina.

Supersano

Castello del 1.500 che a perduto la sua fisionomia primitiva: sono state abbattute le quattro torri angolari.

Taurisano

Costruzione medievale rimaneggiata in varie epoche e oggi inserita nel settecentesco palazzo ducale.

Taviano

Palazzo marchesale del XVI sec.

Tricase

Castello risalente al XIII sec., distrutto dai Turchi e ricostruito nel 1.500.

Tuglie

L’attuale palazzo ducale non conserva tracce dell’antica struttura.

Tutino

L’antica costruzione fu ristrutturata nella seconda metà del XV sec.

Ugento

Per posizione strategica è uno dei castelli più importanti in terra d’Otranto; databile al XIII sec. fu rimaneggiato nei secoli successivi.

Musei del Salento

Gallipoli

Museo Civico “E. Barba” via A. De Pace, 108 Tel  0833260283

Museo Diocesano via A. De Pace, 51 Tel  0833512690

Lecce

Museo Prov. “Sigismondo Castromediano” viale Gallipoli Tel. 0832307415

Museo Diocesano con Archivio Storico e biblioteca innocenziana p.zza Duomo Tel  0832305817

Museo Missionario Cinese e di Scienze Naturali via Monte S. Michele, 4 Tel. 0832392580

Museo Pinacoteca d’Arte Francescana via Imperatore Adriano, 79 Tel. 0832311058

Museo del Teatro Romano via degli Ammirati Tel  0832246109

Museo Ferroviario via Codacci Pisanelli, 3 Tel  3356397167

Alezio

Museo Civico Messapico via Kennedy Tel  0833281806

Alessano

Museo Inter. Mariano di Arte Contemporanea p.zza Don Tonino Bello Tel 0833781334

Calimera

Museo di storia naturale del  Salento via Europa, 95 Tel 0832875301

Campi Salentina

Museo Pompiliano via Pirotta, 2 Tel 0832791034

Casarano

Piccolo Museo del Paese Nero “L Parrotto” via Astore,5 Tel  0833599287

Museo della civiltà contadina p.zza D’Elia Tel  0833502828

Corigliano D’otranto

Museo Multimediale della Grecia Salentina c/o Castello de’Monti       Tel 3339204977

Cavallino

Museo diffuso Storico Ambientale Parco dei Messapi

Cerrate (Abbazia)

Museo Prov. delle Tradizioni Popolari s.s. Lecce Brindisi Tel  0832361176

Cutrofiano

Museo Comunale della Ceramica p.zza Municipio, 12 Tel  0836512461

Museo Malacologico delle Argille s.s. Cutrofiano Aradeo                     Tel  0836542880

Galatina

Museo Civico d’Arte “P. Cavoti” p.zza Alighieri, 51 Tel  0836565340

Martano

Museo Pinacoteca “G Pagliano” via Borgagne Tel  0836575214

Muro Leccese

Museo di Borgo Terra p.zza del Popolo Tel 0836343824

Maglie

Museo Civico di Paleontologia e Paletnologia “D. De Lorenzis” via Vittorio Emanuele,113 Tel 0836485820

Otranto

Museo Diocesano d’ Arte Sacra p.zza Basilica, 2 Tel 0836801133

Parabita

Museo del Manifesto via Vittorio Emanuele,1 Tel 0833392354

Museo del Vino via Scorrana, 8 Tel  0833509394

Museo Etnografico via Scorrana, 8 Tel 3493679672

Museo Pinacoteca “E Giannelli” via Vittorio Emanuele II, 5                   Tel  0833392354

Poggiardo

Museo degli Affreschi Bizantini p.zza Episcopio Tel 0836904350

Museo Archeologico della Civiltà Messapica p.zza Dante                 Tel 0836904350

Porto Cesareo

Museo di Biologia Marina “P Parenzan” via A Vespucci, 13/17        Tel 0833569502

Presicce

Museo Civico Storico della Civiltà Contadina p.zza del Popolo        Tel 0833726405

San Cesario di Lecce

Museo Civico d’Arte Contemporanea p.zza Garibaldi Tel  0832205366

Museo Leandro Ezechiele via Cerundolo, 26 Tel 0832205366

Tuglie

Museo della Civiltà Contadina e delle Tradizioni Popolari          Tel  0833596038

Museo della Radio via Vittorio Veneto, 114 Tel 0833598001

Uggento

Museo Civico Archeologico “F Zecca” via della Zecca,1 Tel  0833555819